Home Page - Cittadinanzattiva Fermo

Assemblea Territoriale di Fermo
Cittadinanzattiva
Vai ai contenuti

Menu principale:

     
            Aderisci a Cittadinanzattiva

Il tuo semplice gesto ci permetterà di continuare nelle nostre attività di tutela e informazione, salvaguardando allo stesso tempo i tuoi diritti.

Perché aderire?

• Per partecipare in prima persona alle tante battaglie che Cittadinanzattiva intraprende da oltre 35 anni per difendere i diritti di tutti noi.

• Per mettere al servizio di chi ne ha bisogno la tua esperienza personale, culturale e professionale, permettendoci così di intervenire al meglio su problemi e disagi che coinvolgono la vita quotidiana delle persone e assicurare un cambiamento positivo che dura nel tempo.

• Per passare da spettatore a vero protagonista nella società: un attivista vigile, preparato, che si prende cura del benessere comune partecipando ad attività concrete e a progetti specifici.

                                          ADERISCI ORA!

Con l’adesione potrai ricevere la nostra newsletter settimanale "Cittadinanzattiva Informa", scaricare tutti i nostri e-book e ottenere le nostre pubblicazioni con un contributo vantaggioso e richiedere i nostri speciali gadget.

Presso la sede operativa del TdM  dell'Ospedale Civile  è attiva la:
l                    Piccola Libreria Libera (PLL)
La regola fondamentale della PLL è:
“Prendi un libro , porta un libro”  oppure “Prendi un libro e riportalo dopo averlo letto”.
E’ quindi possibile in qualsiasi momento, consultare  prelevare o portare un libro senza vincoli o regole, senza formalità , senza chiedere niente a nessuno, senza schede di prestito.






Il Tribunale per i diritti del malato (TDM)

è un'iniziativa di Cittadinanzattiva, nata nel 1980 per tutelare e promuovere i diritti dei cittadini nell'ambito dei servizi sanitari e assistenziali e per contribuire ad una più umana, efficace e razionale organizzazione del servizio sanitario nazionale. Il TDM è una rete costituita da cittadini comuni, ma anche da operatori dei diversi servizi e da professionisti, che si impegnano a titolo volontario.

Il TDM  opera mediante:

circa 300 sezioni locali, presenti su tutto il territorio nazionale, attive negli ospedali e nei servizi territoriali;
una struttura centrale, che coordina le attività della rete e promuove le iniziative nazionali;
gruppi tematici, a livello nazionale, regionale e locale, collegati a specifici programmi;
coordinamenti regionali, di supporto alle reti locali e per la promozione di politiche regionali di tutela dei diritti in ambito sanitario;
il Progetto integrato di Tutela - Pit salute - servizio di informazione, consulenza e assistenza ai cittadini sui servizi sanitari e socio-assistenziali, attivo sia a livello nazionale che regionale e locale.

L'attività del TDM è volta alla ricerca delle soluzioni finalizzate a rimuovere situazioni di sofferenza inutile e di ingiustizia, non esclude la protesta pubblica e il ricorso all'autorità giudiziaria, ma privilegia l'esercizio dei poteri di interpretare le situazioni, di mobilitare le coscienze, di rimediare agli intoppi istituzionali e infine di conseguire nel più breve tempo possibile i cambiamenti materiali della realtà che permettano il soddisfacimento dei diritti violati. L'attività è attuata senza fini di lucro.
Fanno parte integrante dell'attività del TDM la promozione e la realizzazione di politiche orientate a far valere il punto di vista dei cittadini nella riforma del welfare sanitario.






Cittadinanzattiva - Casa delle associazioni - via Del Bastione 3- 63900 Fermo (FM)
Tel. 347 6775839 - 348 9242421 - 0734 6252328 (TdM) - e-mail: cittadinanzattivafermo@pec.it - citt.attivafermo@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu